ma com’è che siamo finiti in Francia? (seconda parte)

4°GIORNO
Ci svegliamo ad Arles, nell’hotel dove la notte siamo rimasti chiusi fuori un’ora perché non ci avevano dato il codice per rientrare. Alle 11 in punto Miss Simpatia viene addirittura a bussare per invitarci a lasciare la camera.
Andiamo in reception con i bagagli e le spieghiamo che cosa è successo la notte prima (in realtà la tizia non parlava neanche una parola di inglese, per fortuna c’era chi ha improvvisato e mimato, parlando un francese discutibile ma efficientissimo). All’inizio alza le spalle, dice che le dispiace e che non può farci niente, ma grazie al gesto di prendere un “bon bon” le viene in mente di offrirci un caffè, un pan au chocolate e alla fine ci facciamo una bella colazione completa gratis! Ora possiamo incamminarci tranquilli e soddisfatti verso la Camargue…
Non accendiamo il navigatore, oggi usiamo solo cartine e guida.

cartina

Camargue

Camargue

Camargue

Camargue

Camargue

Camargue

Camargue

Camargue

Camargue

CamargueMezza giornata in mezzo alla natura è sufficiente per rigenerarsi, ripartiamo verso Avignone.
Cartina e quaderno alla mano…
Camargue

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...